PEC: mbac-as-mo[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-mo[at]beniculturali.it   tel: (+39) 059 230549

Archivio di Stato di Modena

Laboratorio di Legatoria e Restauro

Il Laboratorio di Legatoria e Restauro dell'Archivio di Stato di Modena è stato istituito nel 1987, portando a compimento un progetto intrapreso fin dal 1984 con una piccola postazione di attività restaurative.

Il Laboratorio opera seguendo le direttive dell'Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del materiale archivistico e librario. Esegue operazioni relative al restauro di documenti membranacei e cartacei appartenenti all'Archivio, compresi lavori di legatoria antica e moderna e di cartotecnica, secondo tecniche che prevedono le riconoscibilità degli interventi e la loro reversibilità. Ogni intervento è accuratamente documentato da apposite schede e corredato da riproduzioni fotografiche digitali, allo scopo di non perdere la memoria storica del condizionamento originario. Cura la progettazione dei lavori di restauro affidati a ditte esterne all'Amministrazione e i relativi collaudi, seguendo la normativa vigente, (circolare ministeriale n.89, Capitolato Speciale Tecnico tipo, in vigore dal 23 aprile 2008). Esegue inoltre il controllo e il monitoraggio dei locali di deposito per verificarne le condizioni di temperatura e umidità

I tecnici operano anche nell'allestimento di mostre ed eventi organizzati dall'Archivio, ed al restauro dei documenti prestati ad altri Istituti.

Su appuntamento è possibile realizzare visite guidate e attività didattica al Laboratorio di restauro.

Il Laboratorio ha partecipato:

  • al "Salone dell'Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali" di Ferrara negli anni 2007 (pdf), 2008 (pdf) e 2010(pdf).

  • al " Restaura - III Salone del Restauro dei Beni Culturali XI Salone dei Beni e delle Attività Culturali" di Venezia, nel 2007 (pdf).



Ultimo aggiornamento: 24/09/2019