“Dove abitano le parole 2017”. Itinerari muratoriani a Modena, sabato 27 maggio

Archivio di Stato di Modena - IBC Emilia-Romagna, Deputazione di storia patria per le antiche provincie modenesi in collaborazione con Liceo Ginnasio e Linguistico Muratori e San Carlo, Gallerie Estensi- Museo lapidario estense, Archivio di Stato di Modena, Archivio storico diocesano

27 maggio 2017 - ciclo di eventi

2017_IBC_dove_abitano_le_parole_modena

Diversi gli appuntamenti in programma a Modena sabato 27 maggio in occasione dell'evento “Dove abitano le parole. Scopriamo le case e i luoghi degli scrittori in Emilia-Romagna”, promosso da IBC Emilia- Romagna, e realizzato dalla Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi, in collaborazione con il Liceo Ginnasio e Linguistico Muratori e San Carlo, Gallerie Estensi- Museo lapidario estense, Archivio di Stato di Modena, Archivio storico diocesano di Modena- Nonantola e Biblioteca diocesana Ferrini e Muratori.

Il ricco programma di eventi prevede due itinerari alla scoperta del celebre erudito Lodovico Antonio Muratori: il primo si svolgerà dalle ore 10 alle ore 12,30 con una prima tappa presso il Museo lapidario estense (Palazzo dei Musei, largo porta Sant'Agostino, 337) per affrontare il tema dell'Antichità classica e del Rinascimento; la seconda tappa presso la Chiesa e le scuole dei Gesuiti in San Bartolomeo (via dei Servi, 13) prevede un approfondimento sulla formazione di base di L. A. Muratori, mentre la terza tappa, presso il Seminario diocesano di Modena (via Canalchiaro, 149) tratterà il tema “L.A. Muratori, formazione e vita ecclesiastica di sacerdote e di parroco”.

Il Secondo itinerario si svolgerà dalle ore 15 alle ore 17,30: la prima tappa presso l'Archivio di Stato di Modena (corso Cavour, 21) prevede una visita guidata alla mostra documentaria “Lodovico Antonio Muratori. Dalla Carità cristiana alla Pubblica felicità” a cura di Maria Carfì e Rosa Lupoli, per trattare la figura di L. A. Muratori funzionario ducale. Conclude l'itinerario la seconda tappa presso l'Aedes Muratoriana (via Pomposa, 1), con la visita alla chiesa e l'abitazione di L. A. Muratori.

L'evento è gratuito e non necessita di prenotazione

Per informazioni sull'iniziativa a cura dell'Archivio di Stato di Modena:
059 230549; as-mo@beniculturali.it

Documenti da scaricare