Al via giovedì 19 ottobre il terzo ciclo di conferenze “Carte rivelatrici”

Residenza Universitaria Er-go San Filippo Neri, via Sant'Orsola 52, Modena - Archivio di Stato di Modena- Università degli Studi di Modena e Reggio- Residenza Universitaria San Filippo Neri ER-GO

19 ottobre- 23 novembre 2017 - Ciclo di conferenze

2017_carte_rivelatrici_jpg

Da giovedì 19 ottobre e sino al 23 novembre 2017, l'Archivio di Stato di Modena e l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con la Fondazione San Filippo Neri, promuovono un nuovo appuntamento con il ciclo di conferenze “Carte rivelatrici”.
Il terzo ciclo è dedicato alla tradizione estense, con particolare riguardo alla rappresentazione della sovranità nell'antico Stato di Modena e Reggio e alla sua percezione. Le lezioni pubbliche, indagando la ricca documentazione archivistica e libraria secondo diverse prospettive disciplinari, illustrano le connessioni tra storia, storiografia e memoria pubblica della dinastia tra XVI e XIX secolo.

Gli incontri si svolgeranno presso la "Residenza Universitaria Er-go San Filippo Neri”, via Sant’Orsola 52, Modena, dalle ore 14, con il seguente calendario:

Giovedì 19 ottobre
Matteo Al Kalak, I “luterani” e gli Estensi: una memoria da rimuovere? - In occasione del V centenario della Riforma protestante

Giovedì 26 ottobre
Gianvittorio Signorotto, La diplomazia e la costruzione dell’identità dinastica estense (sec. XVII)

Giovedì 2 novembre
Laura Turchi, Memorie di un archivio perduto. Relazioni ambasciatoriali nell’età di Cesare I d’Este (1598-1628)

Giovedì 9 novembre
Elena Fumagalli, L’immagine dinastica nella decorazione delle residenze estensi (sec. XVII)

Giovedì 16 novembre
Duccio Tongiorgi, Orazioni, versi, elogi: forme dell’encomiastica estense nel Settecento

Giovedì 23 novembre
Elisabetta Menetti, Ugo e la Parisina, una storia di famiglia nella novellistica italiana

L'ingresso è libero e non occorre prenotazione.

Documenti da scaricare