Ciclo di conferenze “Carte rivelatrici 2.0”, in collaborazione con UniMoRe, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali

Biblioteca Estense Universitaria, Palazzo dei Musei (Largo Porta Sant'Agostino, 337) - Archivio di Stato di Modena- Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di studi linguistici e culturali

18 ottobre- 29 novembre 2018 - Ciclo di conferenze

2018_carte_rivelatrici_jpg

Un nuovo ciclo di 6 conferenze, promosso da Archivio di Stato di Modena- Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica e Università degli Studi di Modena e Reggio, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali, per comprendere come vivono le discipline umanistiche nell’era del digitale e quali sono le forme e le modalità di dialogo tra storia, geografia, storia dell’arte, letteratura, musica e i nuovi linguaggi informatici. Partendo dall’eredità estense, il quarto ciclo di Carte rivelatrici approfondirà come, attraverso strumenti di comunicazione e di ricerca nuovi o tradizionali, è possibile esplorare il patrimonio storicodocumentario alla riscoperta di un passato che ancora oggi è ben presente nel contesto in cui viviamo. Le conferenze si svolgeranno dalle ore 15 alle ore 17 presso la Biblioteca Estense Universitaria, palazzo dei Musei (Largo Porta Sant’Agostino, 337)


Calendario degli incontri


Giovedì 18 ottobre
Elena Fumagalli, Riflessioni sulle Digital Humanities in campo storico, artistico e documentario

Giovedì 25 ottobre
Angela Fiore, Ascoltare gli Estensi: musica, musicisti e identità sonora della corte ducale

Giovedì 8 novembre
Matteo Al Kalak, Costruire un’identità: Lodovico Antonio Muratori e gli Estensi

Giovedì 15 novembre
Andrea Lazzarini, Navigare Muratori: testi, significati e parole-chiave di un intellettuale della corte estense

Giovedì 22 novembre
Laura Turchi, Un veicolo di promozione dinastica: la biblioteca ducale all’epoca di Alfonso II (1559-1597)

Giovedì 29 novembre
Sara Belotti, Un mondo fuori dalla capitale: mappe geografiche e mondi virtuali alla corte degli Este

Ingresso libero

Documenti da scaricare