PEC: mbac-as-mo[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-mo[at]beniculturali.it   tel: (+39) 059 230549

Archivio di Stato di Modena


Allegati

Tra Nonantola e Sant'Agata. Bizantini e Longobardi. Sulle boscose sponde dell'antica Muzza

Sabato 11 settembre ore 16

Abbazia di Nonantola

Presentazione del volume Bizantini e Longobardi nelle aree emiliane. Culture e territori in una secolare tradizione a cura di Paolo De Vingo e Patrizia Cremonini

Prefazione del Ministro della Cultura Onorevole Dario Franceschini

Edizioni dell'Orso, Alessandria, 2020

Il volume raccoglie i testi del ciclo di conferenze svoltesi fra il 2015 e il 2016,organizzate da Patrizia Cremonini, dedicate alla molteplicità dei significati del limes stabilitosi nelle aree emiliane altomedievali lungo il percorso fluviale dello Scoltenna (attuale Panaro), il quale, oltre a separare i Bizantini a est dai Longobardi a ovest, contribuì a definire la linea del confine politico-amministrativo che nei secoli medievali avrebbe diviso i Bolognesi dai Modenesi.

Oltre a questi contributi, ne sono stati inseriti alcuni degli studenti della Laurea Triennale in Beni Culturali e della Laurea Magistrale in Archeologia e Storia Antica (Università di Torino - Dipartimento di Studi Storici) a sottolineare il costante interesse che la cattedra di Archeologia Crstiana e Medievale della stessa Università dedica ai rapporti socio-economici e storico-culturali tra popolazioni 'alloctone' e popolazioni 'indigene' nella Penisola italiana tra tardoantico e altomedioevo.

Scarica un estratto del volume
 

Domenica 12 settembre ore 15

Casa della Guardia della Partecipanza di Nonantola

Passeggiata alla riscoperta di paesaggi medioevali nelle antiche terre delle Partecipanze

Dal Bosco della partecipanza di Nonantola, superando la Muzza, fino al bosco della Partecipanza di Sant'Agata Bolognese, per intervenire alla "Festa del Partecipante".

Nel rispetto delle norme salutistiche in difesa dal rischio epidemico Covid, diversamente da quanto riportato nel programma, per il rientro dal Bosco di "Santa Lucia" di Sant'Agata Bolognese al Bosco della Partecipanza di Nonantola, NON sarà possibile fruire del pulmino messo gentilmente a disposizione dall'Associazione "La Clessidra". In alternativa si potrà rientrare camminando lungo un breve percorso di circa 20 minuti, seguendo la Fossa "Bosca", segnato con tratteggio azzurro nella mappa qui allegata. Il tratteggio giallo indica il percorso di andata dal Bosco di Nonantola al Bosco di Sant'Agata.  

Scarica il programma completo



Ultimo aggiornamento: 08/09/2021